Titolo
Attività

 

Case per Ferie

 

Case di Riposo

 

Via D’Azeglio, 84-92 – 40123 Bologna
Tel. 051 582179 – Fax 051 581606
E-mail: .

Lo studentato per universitari “Beato Giovanni Duns Scoto” (già Santa Croce) è un'opera con la quale da anni la Provincia Minoritica di Cristo Re dei Frati Minori dell’Emilia viene incontro al bisogno abitativo e alla formazione integrale degli studenti fuori sede e della stessa città di Bologna, città universitaria per eccellenza.
Lo Studentato “Duns Scoto” vuole esprimere da parte dei frati dell’Emilia-Romagna l'attenzione verso i giovani studenti universitari e verso il loro futuro impegno professionale, affinché i giovani che preparano il proprio avvenire possano trarre il maggior beneficio possibile dal tempo dedicato agli studi universitari.
I frati dell’Emilia-Romagna si sono impegnati e vogliono continuare a costruire un ambiente capace di accompagnare la formazione dei giovani attraverso una esperienza significativa di vita comunitaria. L’università è vista come un luogo privilegiato della elaborazione del sapere e della formazione e accanto ad essa i collegi svolgono un ruolo fondamentale nella formazione di professionisti qualificati. Per questo il progetto educativo proposto agli ospiti dello Studentato “Duns Scoto” tende a svolgere un significativo servizio di accompagnamento degli universitari nel loro itinerario di formazione umana, culturale e spirituale. Da sempre lo Studentato è un luogo di accoglienza gratuito per alcuni studenti, italiani e non, che non sono in grado di pagarsi gli studi.
La struttura offre sale per lettura e studio individuale e in piccoli gruppi, questo permette agli studenti di incontrarsi fra loro per lo studio e di educarsi ad un apprendimento attivo a fronte di una memorizzazione meccanica della lezione, facilitando così la crescita cognitiva durante gli anni universitari.
La qualifica universitaria dello Studentato implica fin dal momento dell'accoglienza un attento esame del curriculum dello studente negli anni della Scuola media superiore e del risultato degli esami di maturità, all’interno di una valutazione complessiva della storia personale. La riconferma del posto in studentato tiene presente l’andamento degli studi (sono necessari almeno il superamento di almeno 2/3 degli esami del piano di studio all’anno per poter continuare a risiedere presso la struttura). Tale dato, affidato al discernimento del responsabile costituisce uno stimolo allo studio e favorisce un ambiente di impegno.
Infine l'ispirazione cristiana dello Studentato “Duns Scoto” domanda di restituire centralità a Gesù Cristo valorizzando alcuni momenti di preghiera durante l'anno insieme alla proposta di incontri culturali che diviene occasione per conoscere e rielaborare le riflessioni offerte dalla Chiesa italiana.